Progetto Psicoterapia

Se prescritta da un medico, la psicoterapia fornita da psicologi dovrebbe essere coperta dall'assicurazione malattia di base. La FSP si adopera in tal senso nell'interesse e per il bene dei pazienti. In questa pagina trovate tutte le informazioni riguardanti questo progetto.

Attualmente le prestazioni di psicoterapia fornite da psicologi sono coperte dall'assicurazione di base solo se il terapeuta è impiegato da un medico e se le prestazioni sono fornite sotto la supervisione di quest'ultimo (psicoterapia delegata).

La FSP punta a far rimborsare dall'assicurazione di base anche le prestazioni fornite autonomamente dagli psicologi psicoterapeuti. I presupposti a tal fine ci sono già, visto che la legge sulle professioni psicologiche fissa le esigenze in materia di formazione e perfezionamento che gli psicologi psicoterapeuti devono soddisfare.

Nel quadro del progetto Psicoterapia, la FSP coordina e svolge le molteplici attività necessarie al raggiungimento di quest'obiettivo. In stretta collaborazione con la piattaforma Psicoterapia FSP, la SBAP e la ASP, appronta documenti argomentativi ("argomentari") e pareri, elabora modelli alternativi, cura i rapporti con le autorità federali competenti e sviluppa un nuovo sistema tariffario.

Il modello della prescrizione: un compromesso

Il modello prevede l'obbligo di prescrizione medica per il rimborso delle prestazioni fornite dagli psicologi psicoterapeuti da parte dell'assicurazione malattia di base. Per la FSP il modello della prescrizione rappresenta un compromesso, in quanto la formazione accademica e postgraduale degli psicologi psicoterapeuti giustificherebbero di fatto un'equiparazione con gli psichiatri, che aprirebbe la strada al riconoscimento degli psicologi psicoterapeuti quali fornitori di prestazioni indipendenti ai sensi della legge federale sull'assicurazione malattie (LAMal). La modifica della legge richiederebbe però molto tempo. Al fine di ottenere la copertura delle prestazioni da parte dell'assicurazione malattia di base in tempi ragionevoli, si punta al modello della prescrizione che può essere attuato tramite una modifica dell'ordinanza.